Microdermoabrasione SKinBase


Ancora una novità  al Centro In Forma: la Microdermoabrasione SKinBase, è un sistema sicuro e controllato di esfoliazione intensiva attraverso l'utilizzo di cristalli. Può essere applicata a tutti i tipi di pelle e su tutte le parti del corpo e del viso.

Tratta subito i segni dell'età e garantisce un completo ringiovanimento delle pelli mature. E' anche estremamente efficace per una serie di problemi della pelle, per esempio con buoni risultati per cicatrici da acne.
Microdermoabrasione SKinBase

 

Per chi è indicata la Microdermoabrasione SkinBase? Per tutti i tipi di pelle.

 Pelle Secca.

Alla base della pelle secca c’è una scarsa produzione di sebo da parte delle ghiandole olocrine, che in genere aiutano a mantenere la pelle naturalmente idratata. Questo tipo di pelle appare spenta, secca e provoca prurito. La pelle secca deve essere idratata regolarmente dall’interno (bevendo acqua) e dall’esterno attraverso trattamenti di microdermoabrasione e applicando lozioni e creme idratanti. Rimuovendo le cellule morte dallo strato superficiale della cute con SkinBase Facial velocizza il processo di rinnovamento cellulare rendendo la pelle sana e luminosa.

 

Pelle Grassa

Quando le ghiandole sebacee producono troppo sebo, la pelle diventa grassa, conferendo alla superficie cutanea un aspetto lucido e untuoso e presenta pori molto dilatati. Questo tipo di pelle tende a sviluppare punti neri e acne e attraverso trattamenti di microdermoabrasione l’aspetto cutaneo migliorerà visibilmente. Dopo il trattamento è opportuno applicare una crema idratante leggera.

 

Pelle Sensibile

La pelle sensibile può essere secca, normale o grassa, dipende dal grado di delicatezza. Questo tipo di pelle di solito reagisce in maniera avversa a determinate condizioni ambientali e spesso per mantenere un aspetto ottimale necessita di specifici trattamenti. In seguito al trattamento SkinBase Facial, coloro affetti da pelle sensibile noteranno che entro 24­/48 ore il rossore si attenuerà.

 Pelle Normale

La pelle normale produce una regolare e bilanciata quantità di sebo. Questo tipo di pelle appare compatta, idratata e liscia, ma richiede sempre specifiche attenzioni e attraverso la microdermoabrasione la cute sarà più pulita, tonificata e idratata.

 Pelle Mista

La pelle mista è il tipo di pelle più comune, caratterizzata di solito da una zona “T” più grassa, cioè quella che comprende l’area della fronte, del naso e del mento, mentre la pelle attorno alle guance, agli occhi e alle labbra normalmente è secca. Le persone che presentano una pelle grassa ottengono ottimi benefici dalla microdermoabrasione proprio perché si concentra su determinate aree da trattare procedendo con diversi livelli di intensità.

Pelle Matura

La pelle matura diventa secca perché con l’avanzare dell’età, le ghiandole sebacee sono meno attive e in questo modo la pelle perde elasticità e iniziano a formarsi le prime linee sottili e rughe. Questo tipo di pelle appare più sottile, mettendo in mostra capillari rotti, soprattutto nelle zone attorno al naso e alle guance. La circolazione del sangue diminuisce e va a interferire con la nutrizione della pelle facendola apparire di un color giallastro. La pelle matura deve essere sempre ben idratata bevendo molta acqua, applicando creme nutritive e idratanti e deve essere sottoposta a regolari trattamenti di microdermoabrasione.

Il trattamento SkinBase Facial è una procedura, basata sull'utilizzo di finissimi cristalli, progressiva piuttosto che aggressiva, infatti, gli strati di pelle vengono delicatamente rimossi in corso di trattamento e sottoponendosi alle sedute ogni 7­/10 giorni, i livelli di intensità possono variare gradualmente. In questo modo è garantita un’esfoliazione sempre più profonda della pelle facendo diminuire le cicatrici dell’acne, eliminare le pigmentazioni e distendere le linee sottili.